“L’ospedale di Rapallo sta diventando un polo d’eccellenza”

L'ospedale di Rapallo
L’ospedale di Rapallo

Lo sostiene il consigliere regionale della Lega Nord Alessandro Puggioni, il quale si dice fiducioso in merito ad un ulteriore potenziamento nei prossimi mesi.

“L’ospedale di Rapallo, giorno dopo giorno, sta diventando sempre di più un polo d’eccellenza e di attrazione in ambito sanitario per tutta la Liguria”. Lo sostiene Alessandro Puggioni, consigliere regionale della Lega Nord, il quale sottolinea il lavoro fin qui svolto dall’assessore regionale alla sanità Sonia Viale e dal nuovo direttore generale dell’Asl 4 Chiavarese Bruna Rebagliati. A sostegno della sua tesi Puggioni cita la riapertura del day surgery ortopedico ed oncologia, l’aumento della visite oculistiche e allergologiche e l’abbattimento delle liste d’attesa. “Sono fiducioso che nei prossimi mesi l’ospedale di Rapallo verrà ancora potenziato”, afferma il consigliere regionale, il quale coglie l’occasione per ribadire il suo no al referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre, sostenendo che la riforma trasferisce le competenze legate al comparto sanitario a Roma.