Lo strazio di Chiavari

Uno scorcio di Chiavari

Questa mattina il funerale di Achille De Crescenzo, il giovane morto nell’incidente stradale di lunedì. Sgomento, invece, alla scuola e tra amici e parenti della ragazza che si è gettata sotto un treno ieri sera.

Momenti strazianti si sono vissuti questa mattina, a Chiavari, città che si è misurata con i due gravi fatti luttuosi degli ultimi giorni. La chiesa di Sampierdicanne ha ospitato, intanto, questa mattina, il funerale di Achille De Crescenzo, il 31enne che ha perso la vita lunedì nell’incidente in autostrada. Una grande folla ha dato il suo ultimo saluto al giovane meccanico: nel generale sconcerto, fortissima è stata l’espressione di dolore della madre Lina. Sgomento anche nella scuola superiore cittadina che era frequentata dalla ragazza di soli 16 anni che si è gettata, ieri sera, sotto il treno intercity Roma – Ventimiglia: un gesto che nessuno sembra aver potuto preventivare e che, evidentemente, ha sconvolto amici e parenti.