Litiga con la compagna, all’arrivo dei carabinieri li aggredisce

carabinieri
La stazione dei carabinieri di Lavagna

E’ successo ieri mattina a Lavagna. L’uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Aveva anche scagliato un vaso di fiori.

Lui 48 anni, palermitano, la sua compagna chiavarese, 32enne, sottoposta agli arresti domiciliari: ieri mattina stavano discutendo nella loro abitazione di Lavagna, così animatamente da fa scattare l’intervento dei carabinieri della stazione cittadina. All’arrivo dei militari, però, l’uomo, senza preavviso né motivo, colpiva al torace un carabiniere e poi lanciava un vaso di fiori verso l’altro che però riusciva a scansarsi. Subito bloccato, dopo i dovuti accertamenti, il 48enne è stato arrestato per “violenza e resistenza a pubblico ufficiale”.