Lite in Piazza Garibaldi a Rapallo, spunta anche un coltello nella notte

E' intervenuta la polizia per sedare la lite

Protagonisti del litigio la titolare di un bar, due clienti tiratardi ed un venditore ambulante. La situazione è tornata alla calma solo dopo l’intervento della polizia. Denunciato l’ambulante.

E’ dovuta intervenire la polizia la scorsa notte in Piazza Garibaldi, a Rapallo, in seguito alla lite scoppiata tra la titolare di un bar, due clienti ed un ambulante con il proprio banco nelle vicinanze. Il litigio è scoppiato quando, all’ora di chiusura, la titolare del bar ha chiesto ai due clienti di allontanarsi. I due hanno però risposto in malo modo ed è iniziata la discussione, nella quale è presto intervenuto anche il venditore ambulante. Fra l’altro, con in mano un grosso e poco tranquillizzante coltello, preso dal proprio banco. La situazione è tornata alla calma solo dopo l’arrivo degli agenti del locale commissariato: i quali hanno provveduto anche a denunciare l’ambulante per minacce aggravate e a sequestrare il coltello.