Linguistico, Cella: “Allo studio diverse soluzioni per ricollocare il Caboto”

Istituto Bancalari Artigianelli
L’edificio Artigianelli di Chiavari

Il consigliere metropolitano interviene dopo le polemiche legate alla succursale del Da Vigo negli spazi dell’Artigianelli, che a questo punto dovranno essere lasciati liberi dall’Istituto del dirigente scolastico Berrettoni.

Arriva la precisazione da parte della Città metropolitana in merito alle novità scolastiche a Chiavari. Il consigliere delegato Roberto Cella spiega che “Al fine di compenetrare le nuove esigenze emerse con quelle di un mantenimento delle spese complessive, è stata individuata come sede per la succursale del linguistico, l’attuale spazio del Caboto situato in corso Millo. Per quanto concerne la ricollocazione dell’Istituto sono allo studio diverse possibili soluzioni che vertono sulla individuazione di spazi all’interno di ulteriori volumetrie già nella disponibilità della Città metropolitana, comunque logisticamente più comode alla sede dello stesso Caboto al fine di avvicinare le diverse succursali. Ritengo che la scelta di aprire una nuova succursale del Liceo Linguistico in Chiavari”, conclude Cella, “oltre ad offrire una alternativa più vicina per gli studenti della città, sia soprattutto un vero e proprio arricchimento dell’offerta formativa in quanto il triennio verrà diversificato rispetto alle altre due sedi e permetterà agli allievi un maggiore ventaglio di scelte quando grazie all’età potranno meglio comprendere l’indirizzo più idoneo alle proprie inclinazioni”.