L’erosione del Lavagna in consiglio a San Colombano

Il municipio di San Colombano Certenoli

Interpellanza del gruppo Territorio e sviluppo: “In caso di forti piogge qui si corrono gravi rischi”. Altro argomento, il cimitero di Celesia, dove non sono più disponibili loculi.

Sono due le interpellanze depositate, al Comune di San Colombano Certenoli, in Fontanabuona, dal gruppo di opposizione “Territorio e sviluppo”. I consiglieri Vaccaro, Solari e Oneto lamentano l’erosione sulla sponda destra del Lavagna, all’altezza di Scaruglia, segnalando “che, con l’arrivo di forti piogge, la situazione potrebbe degenerare sia per il rio Loneu che per l’argine del Lavagna, in prossimità dell’azienda Comer”. In secondo luogo, i tre lamentano “la mancanza di loculi disponibili nel cimitero della frazione Celesia”.