L’equipaggio di Rapallo vince la rievocazione storica del Palio Marinaro del Tigullio

Grande successo per la rievocazione storica del Palio

L’equipaggio di Rapallo si è aggiudicato la vittoria nella seconda rievocazione storica del Palio Marinaro del Tigullio: la barca è stata la più veloce in acqua e la “scimmia” Enrico Romanelli il più rapido a salire sulle pertiche e raccogliere il vessillo della vittoria. 

Vittoria in casa, a Rapallo, per la seconda rievocazione storica del Palio Marinaro del Tigullio. L’equipaggio rapallese, infatti, si è aggiudicato la prova, davanti ad un foltissimo pubblico sul lungomare e con la cronaca di Gianrico Semorile. La barca di casa è stata la più veloce in acqua e la “scimmia”, Enrico Romanelli, comunque il più rapido a salire sulle pertiche e raccogliere il vessillo della vittoria. Una curiosità sul gozzo di Chiavari: l’infortunio ad un vogatore, infatti, ha costretto ad una sostituzione dell’ultima ora e a prendere il posto ai remi è stato niente meno che il sindaco, Marco Di Capua, che vanta trascorsi da vogatore e che si era presentato, nelle intenzioni, per assistere alla gara.