L’edificio Maestre Pie potrebbe ospitare il Marco Polo

La Provincia è interessata all’acquisto dello stabile, che dovrebbe poi ospitare l’alberghiero.Nel futuro dell’edificio Maestre Pie di Recco potrebbe esserci quello di diventare proprietà della Provincia ed essere trasformato nella sede dell’istituto alberghiero Marco Polo. Lo ha dichiarato il presidente Alessandro Repetto in risposta ad una precisa richiesta del consigliere Gualtiero Schiaffino. Inoltre, una parte dell’edificio potrebbe essere adibita a “palazzo del cibo”, una struttura che dovrebbe valorizzare la cucina locale ed i suoi prodotti tipici. Il consigliere Schiaffino si è dichiarato soddisfatto della risposta: “in questo modo – ha detto – l’ex convitto Barsanti che oggi a Camogli ospita il Marco Polo potrebbe diventare la sede delle scuole elementari e medie, come da tempo auspicato dall’amministrazione comunale”.