Leccio secolare, probabile il suo abbattimento

Dopo l’avvelenamento di due anni fa, la pianta non ha dato segni di ripresa. Prima di procedere al taglio verrà fatto un ultimo tentativo per salvarla.Sono molto critiche le condizioni di salute del leccio secolare che dimora in passeggiata a Sestri Levante, nei pressi del Grande Albergo. Un paio di anni fa ignoti sversarono una tanica di acido nel terreno e da allora le condizioni del leccio sono andate via via peggiorando. A questo punto sembra molto probabile il suo abbattimento, come spiega il sindaco di Sestri Levante Andrea Lavarello: “Io temo che il suo destino sia segnato, l’avvelenamento che ha subito è stato particolarmente grave. Faremo ancora un ultimo tentativo, quello di potare l’albero drasticamente, nella speranza, peraltro flebile, che ci possa essere una rinascita in qualche germoglio. Purtroppo questa situazione nasce da un atto vandalico premeditato, chi ha voluto uccidere questa pianta ha agito premeditatamente, contro un albero che rappresentava molto per la città”

Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it