Le regole alle biblioteche di Sestri Levante

Biblioteca del Mare
La Biblioteca del Mare di Riva Trigoso

Da lunedì, via libera anche a biblioteche, musei e centri culturali. Si aprono i battenti, quindi, a Palazzo Fascie Rossi e pure nella Biblioteca del Mare, centri della cultura del Comune di Sestri Levante. Al di là degli obblighi di mascherine e distanziamento, da Mediaterraneo Servizi, società che gestisce i due siti, fanno sapere che “non sarà permesso utilizzare le aule studio, accedere autonomamente agli scaffali, utilizzare i pc in dotazione alla biblioteca. I libri in prestito andranno richiesti contattando direttamente il personale (Tel. 0185 478500 – biblioteca@comune.sestri-levante.ge.it) e sarà possibile recarsi in biblioteca, seguendo l’apposito percorso in entrata e in uscita alla struttura, attenendosi alle indicazioni dello staff per ritirare quindi i volumi prenotati. Per la restituzione sarà allestito un apposito desk all’ingresso della struttura, messo a disposizione dell’utenza. Anche il MuSel-Museo Archeologico e della Città di Sestri Levante, ripartirà con il classico orario: la mattina dalle 10.00 alle 13.00 e il pomeriggio dalle 14.00 alle 17.00. Gli ingressi saranno contingentati (senza la possibilità di ingresso gruppi) con acquisto ticket presso l’Ufficio IAT”.