Le iniziative di solidarietà all’istituto comprensivo di Rapallo

Ragazzi, insegnanti e gli scatoloni di alimentari
Ragazzi, insegnanti e gli scatoloni di alimentari

560 chili di generi alimentari raccolti con il Donacibo, oltre 2.00 euro raccolti con le uova per la ricerca sul neuroblastoma, 820 per la città di Aleppo martoriata dalla guerra in Siria.

La solidarietà è in primo piano, all’Istituto Comprensivo di Rapallo. Ammontano a 560 chili i generi alimentari raccolti con la quinta partecipazione di bambini e ragazzi al progetto “Donacibo”. La media Giustiniani, contemporaneamente, ha partecipato all’iniziativa benefica “Cerco un uovo per amico”, a favore dell’associazione per la lotta al neuroblastoma dell’ospedale Gaslini di Genova: in totale, sono state acquistate 212 uova, per 2.165 euro. Si è conclusa con 820 euro, invece, la raccolta “Una goccai per Aleppo”: i proventi vanno alla comunità francescana guidata da frate Ibrahimn nella città più popolosa della Siria, vittima della guerra.