“Le Asl commissariate da Toti”, polemica in Regione

Il Pd critica Toti sulla sanità

Polemiche in regione sulla gestione dell’emergenza Covid. Secondo il gruppo del Pd, “il presidente Toti, con un’ordinanza presentata in data 7 maggio, ha di fatto deciso di commissariare con Alisa tutte la Asl e l’intero sistema sanitario regionale”. Infatti, “l’ordinanza definisce l’istituzione di una nuova struttura interna con funzioni di coordinamento, applicazioni e monitoraggio delle disposizioni impartite e da impartire, a cui dovranno rispondere tutte le Aziende Sanitarie Locali e gli enti del servizio sanitario regionale. Le determinazioni di Alisa saranno vincolanti”. Secondo il gruppo del Pd, si tratta di “una decisione che appare forzata e intempestiva, quanto più ci allontaniamo dall’inizio della fase di emergenza sanitaria, quando ancora occorreva disporre un’organizzazione con una rapidità che avrebbe potuto giustificare un controllo così diretto e senza vincoli. In Emilia Romagna il commissario all’emergenza si è dimesso per dare il segnale del ritorno alla normalità”.