Lavori nel porto Carlo Riva, inizio in ritardo: la versione del Comune

Porto Carlo Riva
Come dovrebbe diventere il porto Carlo Riva di Rapallo

L’amministrazione comunale di Rapallo smentisce che il ritardo nell’inizio dei lavori di messa in sicurezza del porto turistico Carlo Riva sia da attribuire al Comune.

«Dalla documentazione conservata agli atti – si legge in una nota diffusa dal municipio – non risultano dimenticanze né ritardi dell’ente nel merito della pubblicazione di documenti e provvedimenti». Il Comune spiega di essere in attesa di ulteriore documentazione e che solo successivamente alla verifica di questa potrà essere concordata tra le parti la data di stipula dell’atto.