Lavori alla rete fognaria, scavo in centro a Recco

Lo scavo per la sistemazione della rete nera

Intervento di Ireti tra via Isonzo, via IV Novembre e Piazza Nicoloso, sino alla fine del mese. Il Comune: “Saranno risolte le criticità della zona”.

E’ stato aperto, a Recco, il cantiere per sostituire un tratto della rete fognaria in centro città, in particolare tra via Isonzo, via IV novembre e piazza Nicoloso, Secondo il programma messo a punto dagli uffici tecnici, i lavori, a cura di Ireti, si protrarranno fino alla fine del mese e risolveranno le criticità presenti nella zona.  “E’ un’opera di riqualificazione infrastrutturale necessaria, un impegno che andrà a migliorare un servizio fondamentale come quello fognario rendendolo più efficiente – commenta il sindaco, Carlo Gandolfo, dopo un sopralluogo sul posto -. L’intervento di sostituzione delle vecchie tubazioni porterà evidenti benefici ambientali a tutta l’area interessata”. “L’investimento complessivo per i lavori ammonta a circa 142mila euro – dice l’assessore all’ambiente Edvige Fanin – I tecnici hanno garantito fin da subito il massimo impegno per contenere i disagi alla viabilità e ai residenti delle zone coinvolte nel cantiere”.