Lavori al cimitero di Santa Vittoria, Marco Conti: “Meglio tardi che mai”

Il consigliere d’opposizione Marco Conti

Per il consigliere comunale del Popolo per Sestri Marco Conti la problematica era già nota dal 2009 e lui stesso in diverse occasioni aveva chiesto di procedere all’allora giunta Lavarello e poi anche all’amministrazione Ghio nel 2013.

Il consigliere comunale del Popolo per Sestri Marco Conti interviene sull’annunciato investimento di 150mila euro per la sistemazione del dissesto nelle adiacenze del cimitero di Santa Vittoria a Sestri Levante: “Meglio tardi che mai verrebbe da dire ma, per onestà intellettuale e rispetto nei confronti dei cittadini, occorre sottolineare che la problematica è nota fin dal 2009 e in numerose occasioni ho chiesto di procedere ad un intervento di consolidamento considerato che l’investimento era assolutamente sostenibile per le casse comunali. Già nel 2° mandato della Giunta Lavarello l’allora gruppo consiliare del PdL con sopralluoghi e segnalazioni denunciò la situazione chiedendo interventi. Successivamente nell’estate del 2013 segnalai nuovamente il dissesto alla nuova amministrazione targata Valentina Ghio. Con la DGC n° 195 del 30/12/2013 (piano triennale delle OO.PP) l’intervento di consolidamento doveva essere effettuato nell’arco del 2014 ma, come al solito, è stato procrastinato di anno in anno”.