Lavagnese: il ritorno di Brusacà

Federico Brusacà e Simone Adani
Brusacà e il ds Adani (foto dal sito della società)

Torna al Riboli il roccioso difensore, dopo aver giocato l’ultimo campionato in Lega Pro, con le maglie di Lumezzane e Lucchese. Per i bianconeri anche un nuovo portiere: Armando Foscarini.

Torna a giocare nella Lavagnese Federico Brusacà. Il giovane difensore, classe 1996, cresciuto nel Genoa, ha già vestito la maglia bianconera per due stagioni, prima di disputare l’ultimo campionato tra i professionisti, prima nel Lumezzane e poi nella Lucchese. Un rinforzo importante per la difesa, che la società mette a disposizione di mister Venuti. Due giorni fa la Lavagnese aveva annunciato anche l’ingaggio di un nuovo portiere, Armando Foscarini, classe 1998, proveniente dal Lecce.