Lavagnese, che colpi: presi Basso e Raggio Garibaldi

Lavagnese
Raggio Garibaldi e Compagnoni (foto dal sito della società)

A due giorni dall’esordio in campionato, arrivano alla corte di Venuti Simone Basso e Silvano Raggio Garibaldi: entrambi chiavaresi, vantano lunghi trascorsi tra i professionisti.

Doppio colpo di mercato per la Lavagnese, che si aggiudica due pedine di lusso per la serie D: alla corte di mister Venuti arrivano Simone Basso e Silvano Raggio Garibaldi. Per Basso, chiavarese, classe 1982, si tratta di un ritorno: aveva infatti già indossato la maglia bianconera nella stagione 2005-2006. Ha trascorso tutta la carriera tra i protagonisti, giocando anche in serie B, con Frosinone e Trapani. L’ultima stagione l’ha giocata in Lega Pro, a Modena. Anche Silvano Raggio Garibaldi è di Chiavari ed ha 28 anni. Dopo aver esordito in serie A con il Genoa, ha indossato le maglie di Pisa, Sorrento, Gubbio e Virtus Entella, prima di giocare le ultime tre stagioni a Mantova, in Lega Pro. Il campionato di serie D inizierà domenica prossima e la Lavagnese esordirà in casa contro il Montecatini. La partita si giocherà a porte chiuse perché al momento il Riboli è privo del certificato di agibilità.

lavagnese
Basso e Compagnoni (foto dal sito della società)