Lavagnese arrestato in Croazia con 25 chili di cocaina

Cocaina, in una immagine di repertorio

Viaggiava con l’incredibile quantità di 25 chili di cocaina in auto, un lavagnese,di 49 anni, fermato ed arrestato in Croazia, a 100 chilometri da Dubrovnik:

immessa nel mercato, la droga poteva valere 2 milioni e mezzo di euro, e si tratta di uno dei sequestri più significativi della storia della Croazia. Secondo gli inquirenti, lo stupefacente, che forse il lavagnese voleva portare nel porto di Spalato per l’imbarco, era destinato al mercato europeo. La vicenda è raccontata, con dettagli, sul Secolo XIX di oggi.