Lavagna: previsti 14 milioni di lavori pubblici in tre anni

rio rezza
Il rio Rezza a Lavagna

La commissione straordinaria che amministra il Comune ha adottato il piano triennale delle opere pubbliche. Gli investimenti principali riguardano i corsi d’acqua.

La commissione che amministra il Comune di Lavagna ha approvato il programma triennale dei lavori pubblici 2019/2021 e l’elenco annuale dei lavori per il prossimo anno. Per il 2019 sono previsti interventi per 5,8 milioni di euro. La somma maggiore, 2,9 milioni di euro, è destinata alla regimazione idraulica del rio Rezza, mentre 900mila euro saranno spesi per mitigare il rischio idraulico del torrente Barassi e mettere in sicurezza il centro abitato di Cavi Borgo. La previsione di spesa per il 2020 è di 5,4 milioni di euro, con 3,3 miloni destinati ancora alla mitigazione del rischio idraulico del torrente Barassi e alla messa in sicurezza il centro abitato di Cavi Borgo. Il piano prevede infine lavori per 3,9 milioni nel 2021: la fetta più grossa, 2 milioni, se ne andrà per la regimazione idraulica del torrente Fravega.