Lavagna, ombrelloni e sdraio lasciati in spiaggia per occupare il posto

La polizia municipale di Lavagna sulla spiaggia

Ombrelloni e sdraio lasciati sulla spiaggia non per l’utilizzo, ma per occupare il posto: a fronte di diverse segnalazioni ricevute, a Lavagna, ieri pomeriggio, si sono tenuti controlli da parte della polizia municipale, sull’arenile cittadino. Dopo gli accertamenti del caso, sono stati sequestrati diversi materiali abbandonati sulla spiaggia. Dichiara il consigliere alla Sicurezza Stefano Piazze “Soprattutto in questo periodo di contingentamento, dove viene richiesto il mantenimento delle distanze personali e si vive ancora con tante limitazioni delle libertà personali , queste situazioni poco civili nei confronti degli altri risultano particolarmente gravi”.