Lavagna, mascherina fino al 1° settembre

Gian Alberto Mangiante
Gian Alberto Mangiante, sindaco di Lavagna

Il sindaco di Lavagna Gian Alberto Mangiante ha dato disposizione di prorogare l’ordinanza numero 47 relativa all’utilizzo della mascherina.

Fino al 1° settembre sarà, quindi, obbligatorio indossarla in tutte le aree chiuse, pubbliche e private, aperte al pubblico e nelle aree di mercato o fiere. E’ comunque obbligatorio, su tutto il territorio comunale, portarla sempre con sé ed indossarla nel caso la situazione lo richiedesse, cioè non potessero essere garantite le distanze minime di sicurezza. “Decisione necessaria a tutela e salvaguardia della salute dei cittadini” ha detto il primo cittadino.