Laura a Norcia, è la bimba di Ne che ha donato 5 euro al comune terremotato

Letterina e banconota hanno fatto il giro del web

E’ a Norcia Laura, la bambina di 10 anni originaria di Ne, che nei giorni successivi al terremoto del 30 ottobre ha donato 5 euro al Comune umbro.

E’ a Norcia Laura, la bambina di 10 anni originaria di Ne, che nei giorni successivi al terremoto del 30 ottobre ha donato 5 euro al Comune umbro. La lettera e la banconota fatta recapitare al sindaco in segno di solidarietà e vicinanza alla popolazione colpita dal sisma fecero emozionare il web e la gente dell’Umbria. L’assessore regionale al Welfare Luca Barberini aveva quindi contattato la famiglia di Laura, che vive in Val Graveglia, invitandola in Umbria. Oggi la bambina ha raggiunto Norcia con i genitori e la sorellina. Accolti dall’assessore Barberini alle porte della città hanno poi raggiunto il centro e piazza San Benedetto dove si trova la basilica crollata.