Lames, via libera alla conferenza dei servizi per Quartaie

Ecco come sarà l'insediamento di Quartaie

Dopo il voto del consiglio comunale di Cicagna, ci sono 15 giorni per far partire l’iter autorizzativo e 120 per chiuderlo. A favore la maggioranza, astenuta l’opposizione.

Il consiglio comunale di Cicagna, ieri sera, ha detto sì all’operazione Lames. Con il voto della maggioranza e l’astensione dei tre consiglieri di opposizione, si è deciso il via libera alla conferenza dei servizi che dovrà approvare il progetto per il nuovo insediamento industriale a Quartaie: 16mila metri quadrati di fabbricato, su più piani, per un volume complessivo di 84.400 metri cubi. La conferenza servizi referente sarà convocata entro quindici giorni, quella deliberante entro 120 e dopo quel passaggio l’azienda potrà aprire il cantiere. Marco Limoncini, presidente del consiglio comunale, ha ringraziato gli uffici tecnici che hanno seguito il procedimento ed i ventidue proprietari che hanno venduto l’area alla Filse, che a sua volta la cederà alla Lames: “Hanno capito l’importanza di questa operazione per lo sviluppo del nostro territorio ed il futuro dei nostri giovani”.