Ladri in azione a Rapallo, ieri doppio colpo in casa

La polizia ha effettuato i sopralluoghi

Un primo furto è stato scoperto ieri mattina, ma risale probabilamente al giorno prima: i ladri hanno avuto cura di mettere a posto per non farsi scoprire. 20mila euro invece il bottino del colpo in via Fabrizi, dove i malviventi hanno sottratto orologi e gioielli.

Topi d’appartamento in azione ieri a Rapallo, dove gli agenti del commissariato cittadino sono intervenuti due volte per altrettanti sopralluoghi. Il primo furto è stato compiuto in un appartamento al primo piano di salita Torre Menegotto i cui proprietari si sono accorti del furto di 350 euro e due bancomat, custoditi in due cassetti nella camera da letto. I ladri probabilmente si erano introdotti in casa il giorno prima attraverso una finestra lasciata socchiusa e avendo avuto cura di richiudere i cassetti in cui avevano rovistato hanno fatto sì che i proprietari non si accorgessero di nulla. Più cospicuo è stato il colpo messo a segno in un’abitazione di via Fabrizi: i ladri, approfittando dell’assenza dei proprietari e di alcune finestre lasciate aperte, sono entrati impossessandosi di orologi e gioielli per un valore complessivo di circa 20mila euro.