Ladri di biciclette a Santa Margherita, un arresto e tre denunce

I militari con le bici recuperate
I militari con le bici recuperate

Arrestato un 20enne dominicano e denunciati tre minorenni, di cui un romeno e due genovesi: devono rispondere tutti di furto aggravato in concorso per aver rubato nella notte tre bici che erano posteggiate nei pressi della stazione ferroviaria di Santa Margherita Ligure.

Un arresto e tre denunce a Santa Margherita per il furto di tre biciclette avvenuto nella notte. I quattro sono tre minorenni, di cui un romeno e due genovesi, quest’ultimi con pregiudizi di polizia, che sono stati denunciati a piede libero, e un 20enne della Repubblica Dominicana, anch’egli con pregiudizi di polizia, tratto invece in arresto. Il gruppo deve rispondere di furto aggravato in concorso: nella notte  i quattro hanno rubato le bici che erano posteggiate nei pressi della stazione ferroviaria, per un valore complessivo di circa 2500 euro. I carabinieri però li hanno rintracciati e dalle perquisizioni domiciliare è emersa la cesoia con cui avrebbero tagliato le catene delle due ruote. Le bici sono state recuperate.