La Virtus Entella rinnova il contratto di Andrea Paroni

Andrea Paroni
Andrea Paroni (foto dal sito della società)

Società e portiere hanno siglato un accordo per due anni. Paroni era arrivato a Chiavari nel 2008, quando la Virtus Entella era in serie D.

Andrea Paroni ha firmato un nuovo contratto biennale con la Virtus Entella. Società e portiere hanno trovato l’accordo e prosegue dunque il matrimonio iniziato nella stagione 2008/2009, quando ancora il team chiavarese militava in serie D. “Paroni è diventato una bandiera – sottolinea il presidente Antonio Gozzi – E’ il giocatore più longevo della mia gestione, a dimostrazione di come l’Entella punti forte su quei calciatori che credono nel nostro modo di fare calcio”. “E’ motivo di grande orgoglio per me continuare a vestire la maglia dell’Entella – commenta Andrea Paroni – Questo è stato un rinnovo più ragionato rispetto a quelli delle passate stagioni. Prima giocavo sempre, quindi rinnovavo per prolungare un percorso professionale consolidato. Ora sono due anni che gioco meno e ho dovuto riflettere a fondo sul mio futuro. L’idea di lasciare l’Entella da ‘non protagonista’ – dopo tutti gli anni splendidi passati a Chiavari – mi dispiaceva, così ho deciso di restare e continuare il mio percorso professionale e di vita qui a Chiavari, con l’intento di guadagnare maggiore spazio in squadra”.