La Tigulliana difende Colombo e Montanelli: “La Storia non si cancella”

Una celebrazione colombiana a Santa Margherita

L’imbrattamento della statua di Indro Montanelli a Milano e gli attacchi a quelle di Cristoforo Colombo in America non possono non suscitare la reazione delle associazioni culturali “Tigulliana” e “Gente di Liguria”, a Santa Margherita protagoniste di incontri con il famoso giornalista e di rievocazioni colombiane. Citando anche analoghi episodi sulle immagini di Winston Churchill, Marco Delpino dice: “La migliore risposta a questi gesti di vilipendio della Storia e della Cultura è l’educazione, la bellezza, la tolleranza, la lettura degli scritti di questi personaggi oggi tanto odiati, per farsi un’idea magari anche critica ma senza cancellare la memoria perché i popoli che cancellano la loro storia non possono avere futuro e chi abbatte le statue e brucia i libri finirà coll’abbattere poi gli uomini”.