La Regione istituisce il registro degli Operatori Socio-Sanitari

consiglio regionale
Oggi il consiglio regionale ha votato l’istituzione del registro

Oggi c’è stato il voto del consiglio regionale. L’assessore Viale annuncia che nel 2019 verranno avviate le procedure per il concorso.

Il consiglio regionale ha approvato questo pomeriggio l’istituzione di un registro degli operatori socio-sanitari. Potranno presentare domanda di inserimento nell’elenco coloro che siano in possesso dell’attestazione di Operatore Socio-Sanitario ottenuta a seguito di un corso di formazione frequentato presso un soggetto accredito. “Il registro – osserva il consigliere di Forza Italia Claudio Muzio – mette ordine nella complessa situazione riguardante questo comparto, che ha assunto una notevole rilevanza nel nostro sistema sanitario”. Per Alice Salvatore del MoVimento 5 Stelle si tratta di “un primo passo per un percorso giusto e doveroso”, mentre Valter Ferrando del Partito Democratico parla di “importante riconoscimento di questa figura lavorativa, che rappresenta una garanzia per i pazienti e per i lavoratori”. Dal canto suo, l’assessore regionale alla sanità Sonia Viale annuncia che nel 2019 la Regione avvierà le procedure per il concorso degli Operatori Socio-Sanitari nel sistema sanitario regionale ligure.