La Pro Recco si gioca lo scudetto con Brescia, stasera alle 20.45

L'esultanza dei giocatori
L’esultanza dei giocatori

Stessa finale degli ultimi cinque anni per il titolo italiano della pallanuoto. In semifinale, la squadra di Pomilio ha battuto la Canottieri Napoli con il netto punteggio di 14-5.

Nessuna sorpresa nella final six di pallanuoto in corso a Sori. Il Recco si giocherà lo scudetto contro il Brescia, questa sera, alle 20.45, come avvenuto anche nei precedenti cinque anni. La squadra di Pomilio, che vince lo scudetto, ininterrottamente, dal 2006, in semifinale ha battuto la Canottieri Napoli 14-5, in una piscina stracolma di pubblico. Al riposo sul 6-3, la Pro Recco ha allungato con un micidiale 6-0 nel terzo tempo. A sua volta, il Brescia aveva battuto 9-7 lo Sport Management. Il Posillipo chiude la stagione al quinto posto, battendo 9-8 Savona nella finalina, mentre, nella corsa salvezza, la Vis Nova Roma ha battuto 11-5 la Florentia e la Lazio ha battuto 9-8 l’Ortigia. Oggi fiorentini e siciliani si giocano la salvezza alle 16.