La piscina riapre in una decina di giorni

Sul disastrato campo da calcio, l’assessore dice: “Pensiamo anche a realizzarne uno nuovo altrove”. Si accorciano i tempi previsti per la riapertura della piscina di Recco, dopo la mareggiata del 3 dicembre. Sono infatti ultimati i lavori per il rifacimento dell’impianto elettrico, e si attende solo il montaggio delle pompe della vasca. In una decina di giorni, quindi, l’impianto di Punta Sant’Anna dovrebbe essere riaperto. Intanto, in tema di strutture sportive, l’assessore allo sport Dario Capurro rilanmcia la questione del campo da calcio. Se dalla proprietà del terreno di San Rocco non arriveranno segnali di disponibilità ad una trattativa per vendere il campo al Comune, l’ente pubblico potrebbe orientarsi verso altre soluzioni: “Abbiamo già ripreso vecchie soluzioni progettuali – ha detto Capurro -, come quella in via della Ne. Valuteremo nel prossimo futuro come procedere, anche nell’ottica di realizzare un campo da calcio nuovo”.