La mareggiata ha devastato Zoagli

La passeggiata portata via dalle onde

Il sindaco Rocca: “Il lungomare non c’è più. Mai accaduto nulla del genere nella storia del paese”.

Il mare ha letteralmente devastato nella notte anche Zoagli. Secondo il sindaco, Franco Rocca, “la passeggiata a mare non esiste più e è stata completamente divelta, i negozi e le attività commerciali sono distrutti. Il paese è irriconoscibile e porta i segni e le ferite di quanto accaduto ieri sera. I danni riportati sono ingenti e la cittadina è ormai irriconoscibile dopo quanto successo: nella storia di Zoagli mai si era verificato nulla di simile”.

Il mare scava sotto la passeggiata
Il materiale sulla spiaggia

 

Materiali riversati in mezzo ai danni