La frana che cade a distanza di giorni dalla pioggia

La frana a Statale di Ne

Chiusa la strada di Statale di Ne. Intervento dei vigili del fuoco ieri sera. Ai residenti rimane una lunga sterrata.

A distanza di giorni dal momento peggiore del maltempo, è arrivata una pesante frana che compromette una località dell’entroterra. Attorno alle 23.15 di ieri sera, infatti, i vigili del fuoco del distaccamento di Chiavari sono intervenuti all’inizio della strada comunale che conduce a Statale di Ne, sulla quale erano precipitati massi crollati da un punto particolarmente impervio. L’intervento si è concluso attorno alle 2.30 ma il costone rimane instabile e quindi molto pericoloso e l’unica soluzione è stata la chiusura della strada. E’ chiusa da un paio di anni, per un altro cedimento, l’interpoderale che passa da Nascio e Cassagna. Ai residenti, al momento, rimane la strada sterrata che scende dal Passo del Biscia. Per il resto, per i vigili del fuoco, continuano, senza sosta, gli interventi su alberi e pali caduti o pericolanti: in particolare, sulla provincia di Genova, ieri sera, avevano effettuato, nella sola giornata, 116 interventi di ripristino della sicurezza, rimuovendo alberi e strutture pericolanti.  In coda rimanevano ancora 117 chiamate da espletare.