La Ferrari chiama “Portofino” la nuova Gran Turismo da 600 cavalli

Dedicata a Portofino la Gran Turismo della Ferrari

Grande entusiasmo e soddisfazione per l’annuncio della Ferrari che deciso di chiamare “Portofino” la nuova Gran Turismo da 600 cavalli che farà il proprio debutto ufficiale al Salone dell’auto di Francoforte del prossimo settembre.

Ha fatto grande scalpore l’annuncio della Ferrari che ha chiamato “Portofino” la nuova Gran Turismo da 600 cavalli che farà il proprio debutto ufficiale al Salone dell’auto di Francoforte del prossimo settembre.  Si tratta del primo caso in cui il Cavallino Rampante celebra una località italiana. “Siamo grati alla Ferrari per l’onore che ci ha dato – commenta il sindaco di Portofino Matteo Viacava – a nome di tutti gli abitanti del Borgo desidero ringraziare la scuderia di Maranello”.  Su Facebook è subito arrivato anche il post del sindaco di Genova Marco Bucci, che dice: “E’ un onore e un importante riconoscimento per la Città metropolitana di Genova la scelta della Ferrari di intitolare la nuova Gran Turismo V8 a Portofino. Un omaggio che darà ancora più importanza al nostro meraviglioso ed unico borgo!”. Secondo il presidente della Regione, Giovanni Toti, che ringrazia Maranello e si complimenta con il sindaco Matteo Viacava, si tratta di “due eccellenze che si uniscono per celebrare nel mondo bellezza, creatività e tecnologia d’avanguardia del nostro paese. E’ il riconoscimento della capacità del nostro territorio di rappresentare un simbolo italiano di classe, eleganza, storia, tradizione ed equilibrio”. La macchina sarà presentata proprio nel Borgo i prossimi 7 ed 8 settembre. Sul piano tecnico, presenta accelerazioni da 0 a 100 chilometri all’ora in soli 3,5 secondi, su quello commerciale sostituirà la “California”.  Anche la tonalità di rosso della carrozzeria è una novità e anche per quella si parla di “rosso Portofino”.