La bandiera blu alza il prezzo delle case in affitto per l’estate

La bandiera blu a Chiavari

Secondo l’osservatorio del sito casa.it c’è un boom di richieste a Lavagna (+20%) e Moneglia (+12%) rispetto all’anno scorso. Sono gli italiani a cercare le località insignite del vessillo FEE.

Agli italiani piace avere la casa di villeggiatura nelle località che espongono la bandiera blu, il riconoscimento della FEE per la qualità del mare e delle spiaggie. Lo dice la statistica diffusa dal sito casa.it, secondo il quale, dal 2010 al 2011, si registrano incrementi di richiesta e di prezzi nell’affitto stagionale delle case che si trovano nelle città insignite del vessillo. A Ponente si registrano aumenti soprattutto nei prezzi, con gli affitti cresciuti dell’11% a Celle Ligure e del 10 a Bergeggi. Nel Tigullio, invece, la crescita, secondo l’osservatorio di Casa.it, sta soprattutto nella domanda: addirittura +20% rispetto all’anno scorso a  Lavagna e +12% a Moneglia. Ricordiamo, comunque, che già in passato, 2010 compreso, le due località avevano ricevuto la bandiera blu.