Istituto per il Baliatico: bilancio in equilibrio, le iniziative proseguono

La sede del Baliatico

Iniziative di Natale, contributo del Comune, doni: il presidente Dallorso riferisce il consuntivo 2017 e parla delle visite di scuole e catechismi.

Il consiglio di amministrazione ha approvato un bilancio consuntivo 2017 in equilibrio per l’Istituto per il Baliatico, l’ente di beneficienza di Chiavari che segue, in particolare, bambini di famiglie in difficoltà economica. Si possono confermare, quindi, le attività in essere. Le principali iniziative si sono svolte, come di consueto, nel periodo natalizio, con la pesca di beneficenza in piazza Mazzini e la giornata del volontariato organizzata da Comune e Banco di Chiavari che hanno permesso di raccogliere oltre 5.800 euro; il Comune ha incrementato il suo aiuto a 3.000 euro. Invece, nel periodo pasquale, l’Istituto ha ricevuto numerose uova di cioccolata sia dall’associazione Agorà di Lavagna sia da Pia Caffè di Chiavari, nonché latte in polvere dai pediatri Rocca, Caffarena e Grasso e dal reparto di pediatria dell’ospedale di Lavagna.  Il presidente, Giovanni Nicola Dallorso, riferisce anche come l’ente sia visitato spesso dalle scuole e dalle classi di catechismo, come quelle di Leivi e di Ri Piani.