Isola ecologica in fiamme nella notte

Intervento dei vigili del fuoco

Paura e danni a Cavi Borgo: bruciati sette cassonetti, interrotta l’erogazione della luce elettrica. Il tutto avviene dopo le 4 di notte: si sospetta il dolo.

Un grave incendio si è sviluppato, nella notte, a Cavi Borgo, mandando in fumo i sette cassonetti della raccolta differenziata che componevano l’isola ecologica di fronte alla ex Colonia Cogne. Le cause sono ufficialmente da accertare, anche se l’orario lascia chiaramente sospettare il vandalismo. L’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Chiavari, infatti, è partito alle 4,20 di questa mattina. Le fiamme hanno divorato anche la palizzata attorno ai cassonetti e bruciato alcuni fili dell’illuminazione pubblica, interrompendo l’erogazione dell’energia in tutta Cavi Borgo.