Influenza, il 5 ottobre via alla vaccinazione

La prima tornata riguarda la normale influenza di stagione. La vaccinazione contro la famigerata H1N1 partirà invece a metà novembre.Si avvicina al via la prossima campagna di vaccinazione, sia per l’influenza di stagione che per la H1N1. Il direttore del Dipartimento di Prevenzione della ASL 4 Antonio Manti e il responsabile della struttura semplice Profilassi e Malattie infettive Giorgio Zoppi hanno spiegato che la campagna partirà il 5 ottobre per la normale influenza, in anticipo rispetto al consueto proprio per poter partire con quella per la suina da metà novembre. Interessati alla prima tornata gli over 65. Si consiglia poi la vaccinazione agli operatori in settori indispensabili al Paese. Saranno invece gli under 65 i primi interessati alla vaccinazione contro la pandemica.

E restando in tema di influenza il Consigliere regionale Gianni Plinio, e i consiglieri comunali Giancarlo Stagnaro di Sestri Levante e Luigi Barbieri di Lavagna, tutti esponenti del P.D.L., hanno chiesto un incontro con l’Assessore regionale alla Salute Claudio Montaldo e l’Assessore ai Trasporti Enrico Vesco per definire un piano urgente di interventi volti a prevenire il contagio da influenza suina sui treni regionali. I consiglieri ritengono doveroso garantire viaggiatori e personale viaggiante dalla possibile diffusione dell’influenza suina. “Stupisce l’inerzia finora dimostrata dall’Amministrazione Regionale a fronte delle preoccupazioni in tal senso di tantissimi pendolari liguri -hanno commentato gli esponenti del PDL – Tanto più che i convogli liguri presentano un ambiente ideale per la trasmissione di infezioni anche sulla base del recente dossier della Polizia Ferroviaria che classifica i nostri treni come quelli in condizioni igieniche più scadenti e a rischio”.

Redzione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it