Incendio all’ospedale San Martino di Genova, muore un monegliese

L'ospedale di San Martino di Genova
L’ospedale di San Martino di Genova

Si chiamava Marco Tessier, 60 anni, di Moneglia. Era ricoverato al reparto di Oncologia dell’Unità medicina interna. Nella sua stanza è scoppiato un incendio per motivi ancora non certi

La vittima dell’incendio all’ospedale San Martino di Genova scoppiato questa notte attorno alle 4 si chiama Marco Tessier, 60 anni, di Moneglia. Era ricoverato al reparto di Oncologia dell’Unità medicina interna. Nella sua stanza è scoppiato un incendio per motivi ancora non certi, la magistratura sta indagando. L’ossigeno ha preso fuoco e ha investito sia lui sia chi lo stava assistendo, una sua parente, ora ricoverata al reparto grandi ustioni di Villa Scassi a Sampiardarena. Gli altri 25 ospiti della struttura sono stati evacuati al più presto. Tutto l’ospedale si è mobilitato.