In giro per rubare, arrestata per evasione

Intervento dei carabinieri

Una nomade di 24 anni fermata dai carabinieri a Santa Margherita, mentre si aggirava attorno ad alcuni palazzi: avrebbe dovuto essere ai domiciliari in provincia di Lucca.

Ieri sera, era stata fermata dai carabinieri a Santa Margherita, mentre, in compagnia di una coetanea, si aggirava fuori da alcuni palazzi, studiando la situazione, con arnesi per lo scasso. Nel corso della notte, gli accertamenti hanno dimostrato che questa nomade di 24 anni aveva a proprio carico un provvedimento di arresti domiciliari, da scontare in una casa di Altopascio, vicino Lucca. Secondo quanto ricostruito dai militari, con l’amica si era invece concessa una trasferta per rubare in alcuni appartamenti del Tigullio. E’ stata arrestata, nottetempo, per l’evasione.