Imposte comunali differite a Sestri Levante per le attività danneggiate dal maltempo di fine ottobre

Valentina Ghio
Il sindaco Valentina Ghio

Il provvedimento votato dalla giunta riguarda tutte le imposte con scandenza fino al 30 giugno del prossimo anno.

La giunta comunale di Sestri Levante ha deliberato la sospensione e il differimento del pagamento delle imposte comunali per le attività produttive del territorio danneggiate dal grave maltempo di fine ottobre. Il provvedimento riguarda tutte le imposte comunali con scadenza fino al 30 giugno del prossimo anno: la scadenza, alle aziende che comunicheranno di aver subito danni per il maltempo, sarà differita alla prima scadenza utilie successiva a quella del 30 giugno. “Dopo aver agito sulle emergenze, ora mettiamo in campo tutte le azioni che rientrano nelle nostre possibilità per favorire il recupero delle attività produttive”, commentano il sindaco Valentina Ghio e l’assessore al bilancio Pietro Gianelli.