Impiegata della ASL 4 denunciata per peculato

La donna, 52 anni, si sarebbe appropriata quasi un centinaio di volte del denaro proveniente dai ticket sanitari dei pazienti.
E’ stata accusata di peculato un’impiegata di 52 anni in servizio presso il centro di prenotazioni ambulatoriali della Asl 4 di Chiavari. Secondo la denuncia dei carabinieri dei Nas di Genova la donna si sarebbe appropriata del denaro proveniente dai ticket sanitari di numerosi pazienti i quali, invece, avevano regolarmente pagato le prestazioni ed erano in possesso della ricevuta. Dalle indagini รจ emerso che le operazioni svolte illecitamente dall’impiegata ammontano a poco meno di cento.

Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it