Il Tigullio guadagna la televisione nazionale

Lo scioglimento del voto al Santuario di Montallegro
Lo scioglimento del voto al Santuario di Montallegro

Una troupe del Tg2 alle Feste di Luglio di Rapallo per un reportage nel programma “Sì, viaggiare”; Santa Margherita, invece, domani sera in onda sul canale 879 di Sky.

Intanto, questo Levante ligure gettonatissimo dai turisti trova anche spazio sulle televisioni nazionali. Le Feste di Luglio di Rapallo sono state abbondantemente riprese da una troupe del Tg2, che porterà le immagini all’interno della rubrica “Sì, viaggiare”. Lo fa sapere il Comune di Rapallo, quando sindaco e amministratori si sono anche già recati al Santuario di Montallegro per il tradizionale rito dello scioglimento del voto nei confronti della Patrona, avvenuto ieri, prima domenica dopo le feste. «Il Voto del lontano 1657 sancisce il rapporto estremamente saldo che lega la nostra città a Montallegro – ricorda Carlo Bagnasco – Un legame rinsaldato nel 1739 con l’elezione della Madonna di Montallegro a Patrona di Rapallo del suo Capitaneato e successivamente, nel 1948, con l’inserimento della lettera M, la sigla Mariana, nello stemma della città». Se Rapallo va al Tg2, Santa Margherita è, invece, protagonista su Sky: da domani si annuncia in onda sul canale 879 del digitale terreste, con “esordio” alle 19.50, appunto, di domani sera. Mercoledì, replica alle 13; sabato prossimo, alle 22. Sul web, la puntata si può trovare su piccolagrandeitalia.tv.