Il Tigullio celebra la Resistenza

Il corteo del 25 aprile si snoderà lunedì
Il corteo del 25 aprile si snoderà lunedì

Oggi, 21 aprile, appuntamenti a Lavagna e Sestri Levante. Chiavari comincia domani, con la premiazione del concorso Anpi. Sempre domani, a Santa Margherita, il romanzo storico di Corrado Leoni.

Il Tigullio celebra la Resistenza, alla vigilia del 25 aprile. Oggi, a Lavagna, alla biblioteca civica di piazza Ravaenna, si tiene, alle 17, un incontro tra storia, musica e poesia, con relatori Gabriella Mondello e Getto Viarengo, la scuola di musica Franco Pucciarelli impegnata con i preludi di Nino Rota e la presentazione di “Angoli e frammenti” di Roberto Martone. A Sestri Levante, all’ex Abbazia dell’Annunziata, viene proiettato “La memoria degli ultimi”, di Samuele Rossi, ritratto delle vite di alcuni ex partigiani combattenti: stamattina appuntamento per le scuole, alle 21 per tutti. Chiavari comincia domani le proprie celebrazioni: alle 15.30, nella sala consiliare del palazzo comunale, si svolge la premiazione dei ragazzi delle scuole che vincono il concorso bandito dall’Anpi. Si proseguirà con un convegno sabato pomeriggio, alle 15.30, all’auditorium San Francesco, e poi lunedì con le deposizioni di corone e il cerimoniale in piazza Roma, sino al concerto fissato per le 17 all’auditorium.  Anche a Santa Margherita si comincia domani, alle 16.30, nella biblioteca civica, con la presentazione del libro “Donna Luigia profuga e partigiana”, di Corrado Leoni. Poi, le celebrazioni ufficiali si terranno lunedì.