Il terremoto avvertito anche in Liguria

Nel Levante tanta paura ma nessun danno. A Genova la scossa è stata avvertita al sesto grado della scala Mercalli: due gradi in meno, rispetto all’epicentro sul Lago di Garda. La Liguria è stata scossa attorno alla mezzanotte da un terremoto: si è tratato di un sisma molto forte, quantificato tra il settimo e l’ottavo grado della scala Mercalli, 5,4 della richter. L’epicentro era però localizzato molto lontano dalla Liguria, dalle parti del Lago di Garda. A Genova, pertanto, la scossa è stata avvertita al sesto grado della scala Mercalli. I vigili del fuoco di Rapallo e Chiavari hanno ricevuto telefonate di cittadini preoccupati, che chiedevano come comportarsi, ma non sonop dovuti uscire per interventi. A Genova, invece, i pompieri sono andati alla chiesa di San Giovanni Battista, a Quarto, per rimuovere alcuni marmi pericolanti. Nel capoluogo le telefonate di cittadini si sono contate a centinaia, ma nessun danno particolare è stato registrato, così come nel levante.