Il Tar respinge il ricorso: regolare il progetto palme

L’amministrzione comunale ha però predisposto nuove verifiche tecniche, ed annuncia ulteriori valutazioni prima di procedere con la piantumazione, “che è già compromessa nei tempi”. Il Tar ha rigettato il ricorso dell’Associazione Verdi Ambiente e Società che chiedeva di sospendere il procedimento di sostituzione delle magnolie lungo i viali Arata e Tappani, a Chiavari. Il Tribunale ha quindi giudicato regolare il progetto dell’amministrazione di sostituire gli alberi con palme. Abbiamo chiesto all’assessore Giuseppe Corticelli come intenda procede l’amministrazione: “Con molta attenzione. Aspetto di leggere la motivazione, prima di rpendere con il resto della giunta la decisione giusta per la città. Ora faremo ulteriori verifiche. Erano già state effettuate quelle di carattere tecnico, ma ne disporremo altre. Intanto, va detto che questo ricorso ha complicato l’operazione per quanto riguarda i tempi. La piantumazione andava fatta a maggio, ma ora non so se si riuscirà a procedere in tempo”.


Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it