Il Tar non concede la sospensiva per la Torre Arinox

Il Tar ha oggi giudicato che non ci sono le condizioni per bloccare i lavori. Il 22 febbraio sarà presa una decisione definitiva.E’ stata discussa oggi dal TAR la sospensiva della delibera riguardo alla nuova Torre Arinox che dovrebbe essere costruita a Riva Trigoso, ma contro la quale alcune associazioni di residenti e ambientalisti, rappresentati dall’avvocato Daniele ranara, hanno presentato ricorso al TAR per fermarne l’edificazione. Il TAR della Liguria ha deciso di non dare la sospensiva, sentenziando che non ci sono gli estremi per bloccare i lavori, dando per ora ragione al comune. La discussione con una decisione sul merito dovrebbe avvenire il 22 di febbraio.

Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it