Il programma del Natale di Sestri Levante: c’è anche la Silent Disco invernale

Iniziative anche a Palazzo Fascie

Confermatissimi il presepe vivente di Villa TAssani, il capodanno con la Croce Verde e il Cimento del Bagnun. Arrivano le visite guidate alle botteghe storiche.

Il Comune di Sestri Levante ha divulgato oggi il programma delle proprie manifestazioni natalizie. Si parte dalla musica delle cornamuse, giovedì, 6 dicembre, ma l’elenco dei concerti prevede anche “Natale In…Canto” il 16, la Corale di Santa Cecilia il 23, il coro degli Alpini il 29, il Coro Segesta il 30 e il concerto d’organo di Maurizio Palazzzo il 5 gennaio. C’è anche la versione invernale ella Silenti Disco, il 22 dicembre, nell’ex convento dell’Annunziata. Sono tante le feste in quartieri, frazioni e parchi, così come gli scambi di auguri, che iniziano lunedì, 10 dicembre, per la terza età, con la proiezione del film “Il diritto di contare” al Cinema Ariston. Tra le proposte per il Capodanno, la notte del 31, anche quello alla Torre dei Doganieri e ovviamente il Capodanno in piazza con la Croce Verde. Non mancano i capisaldi del periodo: il cimento del Bagnun per Santo Stefano, sulla spiaggia di Riva Ponente e il presepe vivente di Villa Tassani, che sarà il 30.  Sono previsti open day al Musel (22/12, 1 e 6/1) ma anche visite guidate alle botteghe storiche (28/12 e 4/1).