Il progetto di Mediaterraneo per la diffusione dei prodotti tipici agroalimentari

Mediaterraneo ha sede all’ex convento dell’Annunziata

La società del Comune di Sestri Levante partecipa al bando del Piano di Sviluppo Rurale: 100mila euro per ecommerce, marchio e vetrina del territorio.

Introduzione di una innovativa piattaforma web e social di e-commerce, Airshop, che consente con estrema facilità la vendita online, grazie anche all’utilizzo di un profilo Facebook, un’operazione di branding tramite un marchio registrato ed attraverso lo studio di un packaging dedicato, per una gamma di prodotti come olio, vino, materie prime agricole e introduzione sul mercato locale tramite corner e “shop in shop” dedicati: sono gli elementi cardine di un progetto elaborato da Mediaterraneo Servizi, la società del Comune di Sestri Levante, che partecipa al bando per la misura 16.04 del Piano di Sviluppo Rurale, “Aiuti per la promozione e lo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali”. Il progetto vale prevede un importo di oltre 100.000 euro, interamente a carico del PSR in caso di aggiudicazione, e prevede un proprio presidio di attività presso il Convento dell’Annunziata gestito da Mediaterraneo.