“Il nuovo ponte sia intitolato alle due vittime”

Il ponte sullo Sturla il giorno del crollo
Il ponte sullo Sturla il giorno del crollo

Il gruppo dei “Non morti” vuole ricorda Claudio Rosasco e Lino Gattorna a tre mesi dal crollo del ponte:  appuntamento mercoledì alle 12.30 sul Ponte Vecchio, all’altezza dell’edicola.

Nel frattempo, torna a farsi sentire il gruppo dei “Non morti” della Val Fontanabuona, che dà appuntamento a chi voglia essere presente alle 12.30 di mercoledì, 22 gennaio, a tre mesi, dunque, dal crollo del ponte che si è portato via le vite di Claudio Rosasco e Lino Gattorna. Il gruppo spontaneo chiede che il nuovo ponte che sarà realizzato in sostituzione di quello crollato venga intitolato alle due vittime, che ricorderà, appunto, mercoledì, alla Madonnina sul Pontevecchio.