Il Liceti di Rapallo ricorda De Andrè con una lezione/concerto

La sede dell'Istituto Liceti di Rapallo
La sede dell’Istituto Liceti di Rapallo

L’appuntamento è riservato agli studenti dell’istituto: la parte musicale sarà curata dal gruppo dei Mandillä. La particolare lezione coincide con il trentennale dell’album “Crêuza de mä”.

Sarà una lezione speciale quella che verrà ospitata sabato mattina dall’Istituto Liceti di Rapallo. Una via di mezzo tra una conferenza di carattere linguistico/musicale ed un concerto. A trent’anni dall’uscita di “Crêuza de mä”, uno dei suoi dischi più belli, ed a quindici anni dalla sua scomparsa, il Liceti ha infatti deciso di ricordare il grande cantautore genovese Fabrizio De Andrè. L’appuntamento, dalle 10.50 alle 12.40 presso l’auditorium dell’istituto, è riservato agli studenti delle classi seconde, terze, quarte e quinte degli indirizzi economico e tecnico. La parte musicale sarà curata dai Mandillä, un gruppo molto apprezzato, che propone un tributo a De Andrè in dialetto genovese. Per l’occasione, i Mandillä suoneranno alcune canzoni dall’album “Crêuza de mä” ed alcuni classici dell’artista genovese. “Con questa iniziativa – spiega il dirigente scolastico Mariabianca Barberis – vogliamo offrire ai nostri studenti l’occasione per conoscere meglio un grande artista, originario della nostra regione, che ha scritto pagine importanti della storia della musica italiana”.